comune di dervio

Home  |  Municipio  |  Cultura  |  Festival Internazionale  |  Visita a Dervio  |  La nostra storia  |  Collegamenti

Visita a Dervio

Castelli, chiese
e monumenti

Itinerari in bicicletta
e in mountain bike

Escursioni sui monti

Il lago di Como

Il fiume Varrone

La pesca e la fauna

La gastronomia

La storia in breve

Cartina per orienteering

Nei dintorni: Dorio

Nei dintorni:
la Valvarrone

Visita a Dervio /

Il Lago di Como

Il lago è una delle maggiori attrattive del nostro territorio, con la possibilità della balneazione, della pratica di vela e windsurf, di gite in barca ed in battello, di passeggiate sul lungolago e non ultima la pratica della pesca.
Il contatto tra Dervio ed il lago si estende per circa 8 Km. con una varietà di coste che passa dalle scogliere alle spiagge ghiaiose e comunque una parte notevole di lungolago è sfruttabile per la balneazione.
A sud
- La riva a sud, detta di Santa Cecilia, va dalla provinciale 72 sino al cantiere navale con una riviera ideale per la balneazione in caso di vento da nord (Tivano).
A ovest
- La riva a ovest, ubicata sulla punta della penisola, si estende dal cantiere navale al Borgo, e congloba la foce del Varrone; è prevalentemente a bassa scogliera riportata, con un retroterra a tappeto verde o a ghiaia, ottimi per potersi sdraiare al sole e per dei picnic all'aria aperta all'ombra degli alberi. E' servita da una strada che passa longitudinalmente a tutta la riva ed è una zona quasi sempre ventilata, adatta agli amanti del windsurf.
A nord
- La riva, detta della Foppa, che va dal Borgo fino alla Provinciale 72, è completamente a spiaggia ghiaiosa e sassosa che degrada dolcemente nel lago. E' la zona migliore per la balneazione grazie alla sua spiaggia e soprattutto per la posizione al riparo dalla Breva da sud. La spiaggia della Foppa è raggiungibile a piedi dalla piazza della Chiesa Prepositurale, costeggiando il lago verso nord.

Per gli amanti della tranquillità e del podismo è da evidenziare la possibilità di una lunga passeggiata sul lungolago, che partendo dal porto di S. Cecilia a Dervio giunge alla foce del Varrone, lungo un percorso che si snoda in mezzo al verde, con la possibilità di sostare ad ammirare il lago in piena tranquillità su panchine. L’itinerario continua sino alla chiesa parrocchiale dove prosegue lungo la riva di Foppa, sino a raggiungere la strada provinciale: sono stati percorsi così quasi 3 km. Altra passeggiata interessante è quella che parte dalla spiaggia di Dorio e raggiunge Corenno Plinio costeggiando il lago.

Per gli amanti della vela, sono a disposizione a Dervio tre scuole di vela di notevole livello: il Centro Vela di Dervio, posto nei pressi della foce del fiume, la Scuola di vela della Lega Navale Italiana, e l’Orza Minore ubicate in località “S.Cecilia”. E’ quindi possibile l’apprendimento di questo sport, con i corsi nei week-end o settimanali, oppure la pratica amatoriale o la partecipazione a regate sia di carattere nazionale che di carattere internazionale. Il nostro territorio è considerato fra i migliori a livello nazionale per la pratica della vela, grazie alla sua posizione geografica ideale ed alla “breva”, il leggero vento da sud che spira nelle giornate di bel tempo, mentre quando soffia il vento da nord, il lago è solcato da numerosi surf e kitesurf che si esibiscono in spericolate acrobazie.

Per coloro che preferiscono le gite in barca o in motoscafo, sono a disposizione due porti per l’attracco ed il riparo delle imbarcazioni, il primo, vicino al pontile di attracco dei battelli ed il secondo, di notevoli dimensioni, in zona “S. Cecilia”. Sia con le barche private che con i battelli della Navigazione del Lago di Como è possibile visitare con delle stupende gite, le località più interessanti del Lario, fra le quali citiamo:
· Piona, con l’abbazia dei frati Cistercensi,
· Bellano, con le cascate dell’Orrido,
· Varenna, con la villa Monastero ed il castello di Vezio,
· Bellagio, con la villa Melzi e villa Serbelloni,
· Tremezzo, con la villa Carlotta.
L’imbarco sui battelli è possibile al pontile di Dervio solo nel periodo estivo, oppure al pontile di Bellano, sia per battelli che per aliscafi durante tutto l’anno; al pontile di Varenna esiste inoltre il servizio di traghetto per Bellagio e Cadenabbia. Nel periodo estivo vengono inoltre organizzate gite notturne sui battelli, con cena e serata danzante.

 


Comune di Dervio - p.zza IV novembre - 23824 Dervio (LC)
Tel. 0341 806411 - Fax 0341 806444 - email info@comune.dervio.lc.it
Sito ottimizzato per Internet Explorer 5.x o successivi.


Inizio pagina